Julia Holter. Nuova colonna sonora per “Never Rarely Sometimes Always”

Julia Holter non è nuova alle colonne sonore. Di recente ne ha prodotta una per la serie tv britannica Pure e in precedenza ha composto le musiche per il film prodotto da Martin Scorsese Bleed for This. Di queste ore la notizia del suo coinvolgimento nel lungometraggio di Eliza Hittman Never Rarely Sometimes Always, pellicola che sarà presentata alla prossima edizione del Sundance e che, secondo varie fonti statunitensi, racconta la storia di una teenager (Autumn) che si trasferisce a New York in seguito ad una gravidanza indesiderata.

Su SA trovate l’intera discografia della musicista californiana completa di recensioni, tra cui quella di Aviary, ma anche un approfondimento di carriera, entrambi firmati da Marco Boscolo.

19 Dicembre 2019 di Edoardo Bridda
Leggi tutto
Aviary
Ott
26
2018

Julia Holter

Aviary

  • Turn The Light On
  • Whether
  • Chaitius
  • Voce Simul
  • Everyday Is An Emergency
  • Another Dream
  • I Shall Love 2
  • Underneath The Moon
  • Colligere
  • In Gardens’ Muteness
  • I Would Rather See
  • Les Jeux To You
  • Words I Heard
  • I Shall Love 1
  • Why Sad Song
continua
Precedente
Robert Smith. Il 2020 sarà l’anno della nuova musica dei Cure Robert Smith. Il 2020 sarà l’anno della nuova musica dei Cure
Successivo
“Storia di un matrimonio”. Adam Driver canta “Being Alive” nel clip integrale del film “Storia di un matrimonio”. Adam Driver canta “Being Alive” nel clip integrale del film

recensione

recensione

recensione

artista

recensione

Altre notizie suggerite