Morrissey, Linder Sterling, Trade and Retail e la catena HMV sulla provocatoria (e presunta) copertina di “Low In High School”

Ciò che si sa per certo è che il nuovo album di Morrissey s’intitola Low in High-School, verrà pubblicato il prossimo 17 novembre via Etienne Records/BMG ed è stato registrato presso La Fabrique Studios in Francia e il Forum Music Village di Roma, sotto la produzione di Joe Chiccarelli (già al lavoro, tra gli altri, con Frank Zappa, The Strokes, Beck e The White Stripes). Ciò che invece è stato diffuso ieri – ma di cui non si ha ancora l’ufficialità – è una verosimile copertina del disco che ritrae il figlio del bassista della sua live band, Max Lopez, presente durante le session in Italia, davanti a Buckingham Palace con in mano un’ascia e un cartello con la scritta “Axe The Monarchy”, dall’ovvio gioco di parole.

A condividere la cover, e a darne un certo risalto, è stata via Instagram Linder Sterling, artista e storica amica di Moz, che dopo qualche ora ha ritirato il post che, nel frattempo, è stato ripreso da molti, tra cui la – orgogliosa – madre del bambino.

https://www.instagram.com/p/BY3Ue8_B0Ym/

Secondo quando riporta Stereogum, via James Maker, pare inoltre che Trade and Retail, il fornitore della catena di negozi musicali britannica HMV, si sia rifiutato di commercializzare il disco, e abbia invitato la BMG a riconsiderare l’opzione di stamparlo con questo artwork definendolo “offensivo”.

I publish this in support of a friend, and in the cause of democracy. Trade and Retail* have informed BMG that they will…

Posted by James Maker on Sunday, September 10, 2017

Sulle nostre pagine potete recuperare la recensione dell’ultimo album pubblicato da Morrissey, ovvero World Peace Is None Of Your Business, e una monografia sul musicista firmata da Nino Ciglio che, tra le altre cose, ripercorre anche l’incontro tra Moz e la Sterling. A inizio agosto è uscito nelle sale inglesi il biopic dedicato all’ex Smiths, England Is Mine. La visione italiana del film sarà possibile presso il Milano Film Festival, evento in programma dal 28 settembre all’8 ottobre 2017 che presenterà in anteprima italiana la pellicola non autorizzata sull’ex frontman degli Smiths.

11 settembre 2017 di Edoardo Bridda
Leggi tutto
Precedente
David Bowie approvò il suo cameo per “Twin Peaks: The Return” David Bowie approvò il suo cameo per “Twin Peaks: The Return”
Successivo
Fiona Apple in una rara esibizione al Festival di Ohana, tra inediti e cover Fiona Apple in una rara esibizione al Festival di Ohana, tra inediti e cover

recensione

recensione

Morrissey

World Peace Is None Of Your Business

recensione

artista

recensione

album

Altre notizie suggerite