Oscar 2019. “Dogman” è il candidato italiano per il miglior film straniero

Come rivelato oggi dall’ANICA, Dogman è il film che rappresenterà il cinema italiano alla selezione del Premio Oscar per il miglior film in lingua straniera alla 91ma edizione degli Academy Awards. La pellicola di Matteo Garrone è stata scelta dalla Commissione di Selezione composta da Nicola Borrelli, Marta Donzelli, Gian Luca Farinelli, Antonio Medici, Silvio Soldini, Maria Carolina Terzi, Maria Sole Tognazzi, Stefania Ulivi ed Enrico Vanzina, e ha avuto la meglio su una rosa di ventuno candidati (gli altri film erano A casa tutti bene, Caina, Come un gatto in tangenziale, Dove non ho mai abitato, L’esodo, L’età imperfetta, Il figlio sospeso, Lazzaro felice, Manuel, Napoli velata, Nome di donna, Quanto basta, La ragazza nella nebbia, Riccardo va all’inferno, Sembra mio figlio, Una storia senza nome, Sulla mia pelle, La terra dell’abbastanza, The Place e Tito e gli alieni).

Su SA potete leggere la recensione di Dogman, a cura di Davide Cantire. Il film, lo ricordiamo, è valso a Marcello Fonte il Premio per la miglior interpretazione maschile al Festival di Cannes, e ha conquistato ben otto Nastri d’Argento.

25 Settembre 2018 di Davide Cantire
Precedente
Dunk tour 2018. Annunciate nuove date e l’entrata di Riccardo Tesio in line-up Dunk tour 2018. Annunciate nuove date e l’entrata di Riccardo Tesio in line-up
Successivo
“Animali fantastici: I crimini di Grindelwald”. Jude Law e Johnny Depp si danno la caccia nel nuovo trailer “Animali fantastici: I crimini di Grindelwald”. Jude Law e Johnny Depp si danno la caccia nel nuovo trailer

recensione

recensione

artista

artista

Altre notizie suggerite