Steve Wynn sul palco virtuale dello spazio GERMI

Steve Wynn si esibirà domani alle 18:00 all'interno di Germi On Air / #StayON

Con un nuovo album dei Dream Syndicate in uscita tra poco meno di un mese, Steve Wynn ha colto la palla al balzo e con entusiasmo ha accettato la proposta di Germi On Air, che assieme all’iniziativa #StayON coordinata da KeepOn LIVE (che coinvolge live club e festival dell’intera penisola) ha costruito una staffetta di eventi in streaming per raccogliere il mondo della musica attorno ad un unico grande palco virtuale. Il frontman dei Dream Syndicate si esibirà domani alle 18:00 in veste solista nel terzo appuntamento della rassegna On Air dopo Giovanni Succi (lunedì 16) e Ciro Tuzzi (atteso per oggi, sempre alle 18:00). Seguiranno altri appuntamenti che potete consultare di seguito.

«Ci siamo sentiti da luoghi diversi e lontani. Mai come in questi giorni abbiamo azzerato le distanze. Insieme abbiamo creato #StayON che, per un mondo spesso disgregato come il nostro, è una rivoluzione culturale. #StayON è la costruzione di palinsesti social tra live club e festival, una reale condivisione di programmazione, una sincera collaborazione con i musicisti e i pensatori che saranno conduttori per il mondo della musica live di veri e propri Take Over. Ognuno dalla propria casa, ma in diretta dai canali social degli spazi che tutti i giorni fanno musica e cultura… Perchè se crisi significa anche opportunità allora prendiamocela questa occasione di cambiamento e colleghiamoci. La musica non può finire. Live Club  e Festival non possono chiudere.  E se le persone non possono andare nei club saranno i club ad andare dalle persone.  Siamo un patrimonio culturale e lo stiamo dimostrando. Quando tutto questo sarà finito, questo non dimentichiamocelo».

Sempre su SA potete segnare in agenda (o rivedere) altri appuntamenti live streaming come quelli di Neil Young, Chris Martin ed Emidio Clementi. Per i dettagli su The Universe Inside, il nuovo album dei Dream Syndicate, vi rimandiamo alla pagina dedicata.

Tracklist
  • 1 The Regulator
  • 2 The Longing
  • 3 Apropos Of Nothing
  • 4 Dusting Off The Rust
  • 5 The Slowest Rendition
The Dream Syndicate
The Universe Inside