Woody Allen sta lavorando al suo nuovo film in Spagna

Nemmeno venti giorni dopo la notizia della causa intentata dal regista nei confronti di Amazon Studios, Woody Allen è in Spagna alle prese con la sua nuova regia. Il progetto è finanziato da Mediapro, società di produzione di base a Barcellona che ha già finanziato Allen per Vicky Christina Barcelona e Midnight in Paris. Una portavoce della compagnia ha confermato che Allen stava già lavorando al film, ma senza rivelare ulteriori dettagli. Sulla decisione di tornare a lavorare con Allen, Mediapro ha dichiarato: «Abbiamo una collaborazione con il signor Allen che dura da 10 anni e, come tutti i progetti che produciamo, giudichiamo il creatore dal suo lavoro. Tutti i nostri progetti hanno una personalità unica e supportiamo ogni tipo di voce artistica e idee, rimanendo impegnati nella produzione di progetti ben definiti e stimolanti per il pubblico di tutto il mondo».

Al contrario di quello americano, il box-office europeo è sempre stato fondamentale per i film di Woody Allen; La ruota delle meraviglie, infatti, ha incassato solo 1.4 milioni di dollari in patria, mentre nel resto del mondo è arrivato a 14.5 milioni, la maggior parte dei quali racimolati tra Francia, Italia e Spagna.

Ricordiamo che l’ultimo film del regista, A Rainy Day in New York, non è stato mai distribuito da Amazon per paura di una pubblicità negativa visto il riemergere di certe accuse contro Allen vecchie più di vent’anni.

22 Febbraio 2019 di Davide Cantire
Precedente
“Bass, Mids, Tops”. In arrivo un libro che racconta la cultura soundsystem britannica “Bass, Mids, Tops”. In arrivo un libro che racconta la cultura soundsystem britannica
Successivo
Moogfest 2019, ci sarà anche Martin Gore dei Depeche Mode Moogfest 2019, ci sarà anche Martin Gore dei Depeche Mode

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

Altre notizie suggerite