• Mar
    22
    2019

Album

Ninja Tune

Add to Flipboard Magazine.

Con l’esordio dell’americana Jayda G Ninja Tune prova a bissare il clamoroso e uniforme successo ottenuto dal debut-album della coreana Peggy Gou: è palese infatti il tentativo, pure legittimo anche se un po’ bieco, di sfruttare l’attenzione mediatica nei confronti della formula house music + artista donna, eppure è proprio la producer di Vancouver (ma residente, pure lei, a Berlino) a dimostrarsi un’imprevedibile e sorprendente incognita sfornando un lavoro inaspettatamente soffuso ed irregolare, dove il ritmo che ha fatto la storia della Windy City incontra un presente fatto di contaminazioni e nostalgie.

Un binomio inedito che non sempre funziona alla perfezione (come dimostrano i due brani affidati alla bella voce della fidata Alexa Dash, incursioni abbastanza banali in territori soulful-house), ma che nelle occasioni più riuscite lascia intravedere il talento vero e futuribile di Jayda: lo dimostrano brani strumentali come Unifying the Center e Orca’s Reprise, che improvvisano un coraggioso mix di grooves funky ed elettronica liquida che sembra incrociare Prince e i Drexciya (oltre a risentire degli studi come tossicologa ambientale), oppure la versione più dance e muscolosa delle visioni synth ed eighties di Dâm-Funk incarnata da Renewal (Hyla Mix) e Missy Knows What’s Up. Il singolo Stanley’s Get Down (No Parking on the DF) si candida a potenziale inno disco, unendo la graffiante sensualità di Grace Jones con le coloratissime soluzioni soniche di Planningtorock e lasciando così intravedere potenzialità anche pop assai interessanti: con tutte le ingenuità (le incertezze e le influenze ancora troppo esibite) tipiche di un debutto, Significant Changes rimane comunque un ascolto consigliato, una sì acerba ma anche frizzante e profonda declinazione del verbo funk e house.

24 Marzo 2019
Leggi tutto
Precedente
American Football – American Football III
Successivo
Larry Grenadier – The Gleaners

album

recensione

album

recensione

album

recensione

recensione

album

artista

Altre notizie suggerite