• Mag
    19
    2017

Album

Fiction, Caroline Records

Add to Flipboard Magazine.

Li aspettavamo al banco di prova quei Pumarosa che, ai tempi dell’omonimo Ep, avevano colpito tanto Riccardo Zagaglia quanto il sottoscritto. Priestess, un pezzo di quasi otto minuti dall’appeal pop, era allora il loro formidabile biglietto da visita: un sound variegato, anacronistico eppure futurista, in grado di colpire nel segno, un’attitudine che ritroviamo ora in The Witch, disco che fa fare all’ascoltatore un salto nella New York degli anni ’70 per poi condurlo con un balzo in avanti dai Radiohead e ancora indietro al ballabile dei Blondie, fino ad un post-punk variegato e contaminato targato Talking Heads.

Se Dragonfly rimane trattenuta nel salmodiante cantato di Isabel Munoz-Newsome, Honey esplode nel finale in una cadenza ritmica scorrevole. La title-track conferma l’abilità di mettere il pop su una corda sottile e tenerlo in equilibrio nonostante le folate di strutture incerte e labirintiche che sconfinano addirittura in strumentali di stampo jazz e psych. Lions Den ricorda una Daily Mail strappata dal periodo The King Of Limbs e rivisitata da Nick CaveGruesome è la canzone più lineare del disco mentre Red si sviluppa attorno al contrasto tra una ritmica sostenuta e una linea vocale sospesa, per poi spegnersi su una bossa e una nebbia di delay e riverberi. Barefoot, infine, mescola al meglio folk e basi elettroniche.

The Witch è un album maturo nonostante i ragazzi siano alla loro prima uscita sulla lunga distanza; le canzoni che lo compongono testimoniano infatti un’identità ben precisa. Forse nessun brano raggiunge la perfezione di una gemma come Priestess ma, i Pumarosa confermano di essere uno dei gruppi più interessanti tra quelli che si sono affacciati nell’ultimo anno sul panorama musicale internazionale. Non è cosa da poco.

18 Maggio 2017
Leggi tutto
Precedente
Jlin – Black Origami Jlin – Black Origami
Successivo
White Hills – Stop Mute Defeat White Hills – Stop Mute Defeat

album

album

artista

Altre notizie suggerite