Oneothix Point Never. Still da "Long Road Home" (2020). Regia: Charlie Fox and Emily Schubert

Oneohtrix Point Never e il ballo luciferino di “Long Road Home”

Assieme a Cross Talk I e Auto & Allo, Long Road Home è uno dei tre singoli estratti in anteprima da Magic Oneohtrix Point Never, il nuovo album di Oneohtrix Point Never in uscita il 30 ottobre 2020 via Warp. I tre brani sono contenuti in un EP intitolato Drive Time Suite e rappresentano le prime tre tracce del disco.

Long Road Home gode del feat. di Caroline Polachek e si tratta di una «contemporary sonata», come la definisce la nota stampa; un pop barocco con svariati punti di luce, smaltato di orientalismo ma anche di folk magico e chamber music. Diretto da Charlie Fox e Emily Schubert, il videoclip di Long Road Home è un tributo al cortometraggio di Georges Schwizgebel, Le Ravissement de Frank N. Stein (1982). Girato in stop-motion, il video presenta una danza erotica tra due demoni, uno simile ad un pipistrello e l’altro simile ad una versione femminile di Lucifero. «Un fiaba romantica sull’amore e la trasformazione – scrive la press – che coinvolge due creature dell’Oltremondo».

Su SA, alla pagina dedicata, potete recuperare lo streaming della discografia di Oneohtrix Point Never. Inoltre potete leggere la recensione dell’ultimo album pubblicato, Age Of (2018), e quella della colonna sonora del film Good Time (Safdie Brothers, 2017), entrambe scritte da Edoardo Bridda.