Album

Black Lips

Underneath the Rainbow

18 Marzo 2014 rock indie

Underneath the Rainbow è il settimo disco dei Black Lips in uscita il 18 marzo 2014 via Vice. Il disco, successore di Arabia Mountain (2011) e prodotto da Patrick Carney dei Black Keys e da Tommy Brenneck dei The Dap-Kings, è stato registrato tra Nashville e i Dunham Studio di New York, con il mixaggio di  Jimmy Douglass (Justin TimberlakeSnoop DoggBjörk) e la foto di copertina scattata dal famoso fotografo Mick Rock (David BowieQueen, Lou Reed).

A detta di Jared Swilley, è stato molto difficile comporre l’ultima fatica in studio: “non credo che fare dischi diventi facile, sembra quasi che il primo sia più semplice perchè non hai usato molte idee e a quel punto è quasi tutto nuovo“. Il bassista ha anche scritto Smiling, brano che fa riferimento al periodo in cui quest’ultimo si è trovato in prigione, lo scorso anno: “la canzone parla di come fa schifo la galera, con le luci che non ti fanno dormire, il dover condividere cinque sigarette con altri dieci ragazzi. Volevo scrivere un pezzo su Gucci Mane ma ho finito per raccontare me stesso“. L’LP contiene Boys in the Woods, un tributo ai Lynyrd Skynyrd.

Ad anticipare l’album, il singolo Boys In The Wood, presentato in streaming sul canale Soundcloud di Vice il 17 dicembre 2013. Segue sempre sullo stesso canale, l’11 febbraio 2014, il singolo Justice After All. Il 07 marzo 2014 la band pubblica il full streaming del disco sul canale Soundcloud ufficiale.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 Drive By Buddy
  • 2 Smiling
  • 3 Make You Mine
  • 4 Funny
  • 5 Dorner Party
  • 6 Justice After All
  • 7 Boys in the Wood
  • 8 Waiting
  • 9 Do the Vibrate
  • 10 I Don't Wanna Go Home
  • 11 Dandelion Dust
  • 12 Dog Years
  • 13 Nightmare Field

I più ascoltati