“Beastie Boys Story”. In streaming il primo sneak peak sull’attesissimo documentario firmato da Spike Jonze

Grande attesa per Beastie Boys Story, il documentario diretto da Spike Jonze dedicato all’epopea dell’indimenticato rap trio. Come anticipato, la pellicola co-scritta da Jonze, Mike D e Ad-Rock rappresenta la parte visiva del Beastie Boys Book pubblicato nel 2018 e un’ideale prosecuzione degli spettacoli che i due musicisti hanno portato in giro per gli States l’anno successivo sempre in collaborazione con Jonze.

La pellicola debutterà nelle sale statunitensi sul circuito IMAX il 3 aprile prossimo, per poi venir distribuita sulla piattaforma digitale Apple TV+ a partire dal 24 aprile. L’anteprima assoluta è invece fissata a marzo, al festival South by Southwest di Austin, in Texas. 

Di queste ore il primo sneak peak che scopre un po’ le carte sul format scelto dal regista premio Oscar, ovvero quello del “live documentary experience”. Ricordiamo che il 17 marzo 2020 uscirà anche Beastie Boys, un libro fotografico dedicato alla formazione edito da Rizzoli. E sempre riguardo al mondo dei Beastie Boys, nel 2019 sono usciti il documentario Still Ill: 25 Years of ‘Ill Communication, la versione estesa di To The 5 Boroughs, la versione digitale di sei Ep e quella vinilica di album classici della formazione newyorchese, quali To The 5 BoroughsIll Communication e Paul’s Boutique.

Su SA potete inoltre rileggervi la recensione classic di Licensed to Ill, debut album del trio pubblicato il 15 novembre 1986.

Tracklist