“Il nuotatore” tour nei teatri. Intervista con Emidio Clementi dei Massimo Volume

In occasione dell’imminente tour “dal vivo, nei teatri” e dell’uscita dell’ultimo lavoro Il Nuotatore, recensito su queste pagine da Stefano Pifferi, Afternoon Tunes Radio Città Fujiko, in collaborazione con SA, ha intervistato Emidio (Mimì) Clementi, frontman dei Massimo Volume.

L’audio-intervista, o meglio l’amichevole chiacchierata, è inizia parlando del periodo di inattività della band. Mimì ci ha raccontato che se è vero che sono passati sei anni da Aspettando i barbari, è vero anche che non c’è mai stata l’idea di chiudere l’esperienza MV con quell’album («Già dal 2014, alla fine del tour, avevamo intenzione di rincontrarci in sala prove. Tutto il lavoro si è però concentrato negli ultimi due anni»). S’è parlato poi di stile, anche attraverso un’analogia col titolo del nuovo lavoro («Come il nuotatore si concentra sui propri movimenti senza guardare gli altri, i Massimo Volume hanno sempre portato avanti il loro stile senza essere contagiati dalle mode»), dei personaggi che lo popolano, che sono figure accomunate da una strenua lotta con la vita («Ciò che stimola la mia scrittura è descrivere gente che lotta e cerca di farcela») e del taglio sensuale scelto per l’opera, in contrasto con quello maggiormente “tagliente” adottato per Aspettando i barbari («L’intento, per il Nuotatore, era risultare maggiormente sensuali senza perderci in coerenza. Per questo ho cercato di sciogliere i testi il più possibile nella musica»).

Il disco è stato composto dal nucleo storico della band: Emidio Clementi, Egle Sommacal e Vittoria Burattini, ma dal vivo la band verrà affiancata da Sara Ardizzoni (intervistata qualche mese fa a proposito dell’uscita a nome Dagger Moth). Sarà lei ad accompagnare la band in tour nei teatri, luoghi che secondo Clementi dovranno “piegarsi” alla musica della band e non viceversa, «anche perché non stiamo preparando un set acustico».

Di seguito l’audiointervista completa via Spreaker. Su SA trovate numerose recensioni della discografia dei Massimo Volume, compresi i sopracitati Il nuotatore e Aspettando i barbari. Per i dettagli sul tour c’è la sezione concerti dedicata alla band.

18 Febbraio 2019 di Andrea Tabellini
Leggi tutto
Massimo Volume – Il nuotatore
Feb
01
2019

Massimo Volume

Massimo Volume – Il nuotatore

  • Una voce a Orlando
  • La ditta di acqua minerale
  • Amica prudenza
  • Il nuotatore
  • Nostra Signora del caso
  • L'ultima notte del mondo
  • Fred
  • Mia madre & la morte del gen. …
  • Vedremo domani
continua
Precedente
Four Flies Records, l’etichetta italiana che recupera le vecchie colonne sonore Four Flies Records, l’etichetta italiana che recupera le vecchie colonne sonore
Successivo
Proposta Lega: una canzone italiana ogni tre nelle radio nazionali Proposta Lega: una canzone italiana ogni tre nelle radio nazionali

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

recensione

artista

recensione

Altre notizie suggerite