Steve Albini vs Powell. L’email del famoso produttore affissa in un cartellone pubblicitario per promuovere il nuovo singolo

In un cartellone pubblicitario di Londra, al posto delle classiche immagini pubblicitarie, è apparsa la stampa di una email che Steve Albini ha vergato di suo pugno in risposta a Powell. Qualche mese fa il techno producer aveva scritto all’iconico produttore americano le motivazioni dietro all’uso di un sample dei Big Black in una traccia, già proposta in radio e dal vivo, ma di prossima pubblicazione per XL Recording intitolata Insomniac. Quel cartellone, con il beneplacito di Albini, è diventato l’advertise ufficiale del pezzo (e a quanto pare, anche del videoclip di prossima pubblicazione).

«Sono assolutamente l’audience sbagliata per questo tipo di musica», ha scritto il leader degli Shellac (riporta The Quietus), «ho sempre odiato la musica dance meccanizzata, la sua stupida semplicità, i club dove era suonata, la gente che li frequentava, le droghe che prendevano, le cose che amavano raccontarsi, i vestiti che indossavano, le loro diatribe, in pratica tutto, il 100% di ogni ingranaggio… La musica elettronica che apprezzavo era radicale e differente ed era roba come White Noise, Xenakis, Suicide, Kraftwerk, le prime cose dei Cabaret Voltaire, SPK e DAF. Quando quella scena e quelle persone sono state cooptate dalla dance/club music mi sono sentito come se avessi perso una guerra. Detesto la club culture tanto quanto ogni cosa su questa terra. Dunque sono contro ogni cosa rappresenti e un nemico di ciò da cui proviene».

Nonostante le dure parole, Albini ha concesso l’uso del sample vocale dei Big Black al boss di Diagonal. «Non ho nessun problema con quello che stai facendo», ha aggiunto, specificando di non aver ascoltato nemmeno il pezzo e che, in soldoni, non gliene frega niente. «Don’t care. Enjoy yourself», ha concluso lapidario.

Di seguito, lo streaming della traccia già mandata in onda sulla radio britannica NTS e suonata dal vivo allo scorso Sonar 2015 (la trovate al minuto 32:00)

powell-billboard

29 Settembre 2015 di Edoardo Bridda
Precedente
X-Files. Nuovo trailer con ulteriori dettagli sulla nuova serie X-Files. Nuovo trailer con ulteriori dettagli sulla nuova serie
Successivo
Mimporta ‘nasega secondo Michele Maraglino Mimporta ‘nasega secondo Michele Maraglino

Altre notizie suggerite