Album

The Smashing Pumpkins

The Smashing Pumpkins – Cyr

27 Novembre 2020 rock

Come promesso dal deus ex machina Billy Corgan, il nuovo album degli Smashing Pumpkins è un doppio e s’intitola proprio come il primo dei due inediti condivisi per lo streaming ad agosto, Cyr.

Quando incontrai di nuovo James Iha iniziammo a lavorarci con Rick Rubin e componemmo otto canzoni. Doveva essere un album abbastanza classico, ma poi all’epoca dissi – e lo intendo ancora – che non era ancora un album. Non ci siamo approcciati a questo lavoro come agli altri che abbiamo fatto finora, è più simile al realizzare un film. In molti modi, questo è il primo vero album dopo la reunion, è il tipico album alla Smashing Pumpkins. Ci stiamo lavorando da oltre un anno. Al momento consiste in 21 brani e lo pubblicheremo come doppio quest’anno. È il primo sul quale io, James e Jimmy ci siamo messi al lavoro dall’epoca di Machina del 2000. Avrà un concept di base molto più esteso e probabilmente sarà più articolato anche a livello musicale. L’ultimo lavoro è più il tipico album realizzato molto in fretta, giusto per vedere l’effetto che avrebbe fatto. Sono molto eccitato riguardo al nuovo, perché torniamo a prenderci dei rischi, mettendo qualcosa di nuovo sul piatto, invece che continuare ad andare sul sicuro
Billy Corgan

Prodotto da Corgan e registrato a Chicago, il disco, che arriva a due anni da Shiny and Oh So Bright, Vol. 1, esce via Sumerian il 27 novembre 2020. Si tratta dell’undicesima prova per la ritrovata band, che conta sui membri co-fondatori James Iha e Jimmy Chamberlin, e su Jeff Schroeder. Di seguito la tracklist e l’ascolto – via Spotify e YouTube – dei singoli precedentemente condivisi Cyr e The Colour of Love.  A cui s’aggiungono Confessions of a Dopamine Addict e Wrath, condivisi il 25 settembre

Shiny and Oh So Bright, Vol. 1 / LP: No Past. No Future. No Sun. è stato l’album che ha sancito la reunion dei membri fondatori della band. Su SA potete leggere la recensione del disco, così come del live report del concerto della band all’Unipol Arena di Bologna. E nella nostra scheda dedicata trovate tutto lo storico relativo alla formazione di Chicago pubblicato da SENTIREASCOLTARE. In archivio anche la recensione Classic di Siamese Dream. Ricordiamo anche che lo stesso Corgan ha pubblicato a novembre 2019 il suo terzo album solista, intitolato Cotillions recensito su queste pagine da Valentina Zona.

Tracklist
Ascolta
Spotify
Voti
Amazon
Discografia
Vota
  • 1 The Colour of Love
  • 2 Confessions of a Dopamine Addict
  • 3 Cyr
  • 4 Dulcet in E
  • 5 Wrath
  • 6 Ramona
  • 7 Anno Satana
  • 8 Birch Grove
  • 9 Wyttch
  • 10 Starrcraft
  • 11 Purple Blood
  • 12 Save Your Tears
  • 13 Telegenix 14 Black Forest, Black Hills
  • 14 Adrennalynne
  • 15 Haunted
  • 16 The Hidden Sun
  • 17 Schaudenfreud
  • 18 Tyger, Tyger
  • 19 Minerva

I più ascoltati