Bill Callahan
Bill Callahan, foto di Hanly Banks Callahan (2020)

Bill Callahan & Bonnie “Prince” Billy. La cover di “Night Rider’s Lament” di Michael Burton

Ancora una cover collaborativa dalla premiata ditta Callahan/Billy

Continua la serie collaborativa di cover ad opera di Bill Callahan e Bonnie “Prince” Billy con il rifacimento di Night Rider’s Lament, un classico del country scritto da Michael Burton, che negli anni ha avuto un’infinità di reinterpretazioni, tra cui quelle di calibri come Garth Brooks, Jerry Jeff Walker e Nanci Griffith.

Scomparso poco più di un anno fa, Burton era un nativo dell’Alaska che ha lavorato come pescatore e cowboy prima di prestare servizio nelle forze speciali in Vietnam. In seguito divenne un archeologo e negli anni ’80 intraprese persino la carriera di sceneggiatore, scrivendo per film quali Flight Of The Navigator e Shoot To Kill.

Per la loro versione i due si sono avvalsi stavolta della collaborazione di Cory Hanson degli Wand, piazzando un suggestivo country tradizionale, infarcito di pedal steel e violino. Di seguito lo streaming.

Questa è solo l’ultima della lunga serie di cover collaborative di Callahan e Billy, che solo in questo mese di gennaio hanno già diffuso per lo streaming i rifacimenti di Rooftop Garden di Lou Reed, che vede il feat di Giorgos Xylouris, di Miracle di Johnnie Frierson, registrata con Ty Segall, nonché il classico degli Air Supply, Lost In Love, eseguita con Emmett Kelly. Ogni brano è accompagnato da un relativo video ufficiale di cui trovate di seguito lo streaming.

A ottobre, inoltre, i due si erano cimentati anche con il brano Wish You Were Gay di Billie Eilish. Per quanto riguarda Bill Callahan, su SA potete recuperare la recensione dell’ultimo lavoro in studio del cantautore uscito lo scorso settembre, Gold Record, firmata da Stefano Solventi. Riguardo a Bonnie “Prince” Billy, invece, sulle nostre pagine potete leggere, tra le altre, la recensione del suo ultimo album del 2019, I Made A Place, firmata da Marco Boscolo, nonché lo speciale Dai Palace al Principe Billy, ma anche riascoltare il singolo Make Worry for Me, scritto in collaborazione con l’ex chitarrista degli Chavez, Matt Sweeney, e diffuso per lo streaming a novembre 2020.

Tracklist