Arctic Monkeys – Four Out Of Five

Diretto da Ben Chappell & Aaron Brown, Four Out Of Five è il videoclip degli Arctic Monkeys che accompagna il primo brano estratto da Tranquility Base Hotel & Casino, pubblicato venerdì 12 maggio 2018. La band aveva reso noto, nelle settimane precedenti la pubblicazione dell’attesa prova discografica, che nessun singolo lo avrebbe anticipato. Con il senno di poi, la scelta è dovuta al drastico cambio stilistico operato da Alex Turner e co., che nel video esibiscono un coordinato di lunghe chiome, sfarzoso look anni ’70 e un’ambientazione retrofuturistica altrettanto ricercata.

Ai microfoni della britannica Radio 1, il frontman ha recentemente raccontato alla popolare presentatrice radiofonica Annie Mac di aver preferito il pianoforte alla chitarra in fase di composizione e di essersi fatto influenzare dai film di fantascienza, dai viaggi spaziali e nel tempo, dai mondi paralleli che da sempre hanno un posto privilegiato nella letteratura e nella cinematografia sci-fi, metafore, spiega il cantante e songwriter, per rappresentare la contemporaneità. Nel clip, ambientato in una enorme casa nel country side inglese, va coerentemente in scena qualcosa del genere, una villa à la The Prisoner – la classica serie fantapolitica britannica creata da Patrick McGoohan (anche interprete) e George Markstein – osservata dalla parte dei “controllori” che ordiscono “pacchetti di stili di vita virtuali”.

Nel frattempo gli Arctic Monkeys hanno iniziato la promozione dell’album sia in TV sia live. La band si è esibita da Fallon eseguendo il sopracitato brano e iniziando dagli Stati Uniti il tour in suo supporto. A San Diego, il 2 maggio 2018, sono stati provati dal vivo alcuni nuovi brani per la prima volta. In Italia la band approderà il 26 e 27 maggio 2018 a Roma e il 4 giugno a Milano. Non ultimo, la formazione britannica ha recentemente annunciato la ristampa dell’album d’esordio, Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not, pubblicato nel 2006 e di cui trovate la recensione su queste pagine a firma di Antonio Pancamo Puglia; quella relativa al precedente AM è invece firmata da Luca Falzetti, mentre l’articolo sul nuovo Tranquility Base Hotel & Casino è di Davide Cantire.