Dave Grohl

Nandi Bushell risponde all’ammissione di sconfitta di Dave Grohl: “È stato un onore combattere contro di te”

La musicista in erba riconosce l'onore delle armi al frontman e rilancia con la proposta di una collaborazione

Il primo capitolo della divertente saga Nandi Bushell vs Dave Grohl si è concluso con l’ammissione di sconfitta da parte di quest’ultimo. Ospite con i suoi Foo Fighters nell’ultima puntata del Late Show, l’ex Nirvana ha ammesso la débâcle di fronte all’ostinazione e alla bravura della giovanissima batterista, la quale lo aveva sfidato in una epica drum battle lo scorso agosto («Ogni volta che mi mandava un video, pensavo solamente, “Oh mio Dio, mi farò prendere di nuovo a calci in culo”»).

Vestita da supereroina, la Bushell riconosce l’onore della armi al frontman in un nuovo video, spostando l’attenzione dalla vittoria alla promessa di una futura collaborazione («Il leggendario Grohl vuole suonare con me e creeremo la più grande canzone al mondo») ed il riferimento va anche ad una recente intervista concessa da Grohl al New York Times in cui il frontman ha espresso la volontà di portarla sul palco non appena i Foos potranno nuovamente suonare nel Regno Unito («A patto che si esibisca alla fine del nostro set, altrimenti ci ruberà la scena»). Di seguito lo streaming del video.

Partita la scorsa estate, la drum battle ha tenuto banco anche ispirando la composizione di nuovi canzoni, ovvero Superhero del frontman e Rock and Grohl della Bushell.

I Foo Fighters pubblicheranno a febbraio il loro decimo album, Medicine at Midnight, di cui, oltre al titolo, non sono ancora stati rivelati ulteriori dettagli. Nel frattempo la band ha presentato il nuovo singolo, Shame Shame, al Saturday Night Live e durante la sopracitata puntata del Late Show. Sulle nostre pagine potete intanto recuperare la recensione del loro ultimo lavoro in studio, Concrete and Gold, firmata da Riccardo Zagaglia.

Tracklist