Migliori album del 2014. La classifica di Wire

La classifica dei migliori dischi del 2014 per Wire

Continua la serie di classifiche delle riviste internazionali dei migliori dischi del 2014. Dopo Rumore, Blow Up, Il Mucchio Selvaggio, The Quietus, Mojo, NME, Norman Records, Rough Trade, Paste, Rolling Stone America, NPR, è la volta di Wire.

Il primo posto del magazine britannico è riservato a Syro, discusso ritorno in studio di Aphex Twin a tredici anni dall’uscita di Drukqs, mentre al secondo troviamo il cantautore weird Richard Dawson con Nothing Important. Terzi e quarti due immarescibili: gli Swans con To Be Kind e Scott Walker accompagnato dai Sunn O))) con Soused, mentre il resto della lista presenta l’introversa elettronica di Actress e la glaciale vapor grime di Fatima Al Qadiri, senza dimenticare due fuori classe dell’hip hop sperimentale (Shabazz Palaces) e classico/moderno (Run The Jewels). Menzione speciale, anche qui, per gli Sleaford Mods di Divide And Exit.

Vi ricordiamo le nostre classifiche di redazione e staff, in movimento fino al 31 dicembre.

aphex-twin-artwork-syro-5

01. Aphex Twin – SYRO
02. Richard Dawson – Nothing Important
03. Swans – To Be Kind
04. Scott Walker and Sunn O))) – Soused
05. Actress – Ghettoville
06.
Sleaford ModsDivide And Exit
07.
Shabazz PalacesLese Majesty
08.
Run The JewelsRun The Jewels 2
09.
Kasai AllstarsBeware The Fetish
10.
Fatima Al QadiriAsiatisch

 

wire1

 

Tracklist